Crostata di cacao con cioccolato all’arancia

Da qualche tempo collaboro con la Cascina Bosco di Nicorvo (Pv). Sono una giovane famiglia che produce riso senza pesticidi e con sovescio di erbe spontanee, molto buono. Lui chinesiologo, lei antropologa ed una ‘ribelle’ la loro tenerissima e bellissima bimba. Se volete conoscere la loro storia, il link da seguire è http://www.cascinaboscofornasara.it.
Ieri ho tenuto un corso di cucina vegana presso di loro. E’ stato un bel corso, con persone anche non vegane, interessate e molto curiose, pronte ad apprendere nuovi sapori e nuovi punti di vista. Corso per il quale sono molto grata.
Una delle ricette da me presentate è stata una crostata di cioccolato profumata all’arancia, molto delicata ma anche molto gustosa.
Ecco la ricetta:

280g di farina
70g di zucchero di canna
75g di acqua
45g di olio di semi o mais
45g di olio extravergine d’oliva
20g di cacao amaro
pizzico di bicarbonato
pizzico di sale
crema al cioccolato
2 cucchiai di farina
3 cucchiai di olio
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di cacao amaro
100g cioccolato amaro
1 bicchiere e mezzo di latte vegetale
mezza arancia bio
In una ciotola mettere la farina setacciata, il bicarbonato, il cacao e lo zucchero e mischiare. Aggiungere i liquidi ed amalgamare bene. Lavorare l’impasto un pochino e lasciarlo riposare in frigo coperto da pellicola trasparente per un’oretta.
Nel frattempo preparate la crema al cioccolato. In un tegame tostare la farina con l’olio, mischiarli bene. Aggiungere il latte, il cacao ed appena comincia a intiepidirsi, anche il cioccolato da sciogliere nel composto. Continuare a girare fino alla densità richiesta. Può essere mangiato come budino.
Lasciar raffreddare un pochino e nel frattempo pulire la buccia dell’arancia (è molto importante che sia bio e non trattata). Tagliare l’arancia a pezzi, togliere gli eventuali semi e frullare tutto in un mixer, buccia compresa. Aggiungere l’arancia alla crema di cioccolato. Avrete così creato una crema pralinata all’arancia.
Riprendere l’impasto dal frigo. Lavorarlo qualche istante e stenderlo 3 mm tra due fogli di carta forno. Prendere una tortiera ed inserire l’impasto con i due fogli in cui è stato steso. Togliere il foglio superiore, far aderire bene l’impasto alla tortiera, tagliare i bordi in eccedenza (eventualmente si possono fare delle decorazioni o biscotti), bucherellare il fondo con una forchetta e rimettere il foglio facendolo aderire bene all’impasto. Infornare a forno preriscaldato a 180° per 25’ 30’, deve risultare solida.
Una volta pronta, ritirare la torta dal forno, aspettare un paio di minuti per non bruciarsi e ricoprirla di crema di cioccolato all’arancia.. e gustate! 🙂

15327352_10211463776019173_6818495147157512921_n